lunedì 20 agosto 2007

La Sagra del Pinguino - TIRANUX



Chi non si è trovato almeno una volta nella vita a maledire il proprio computer perchè mentre scarichiamo un’immagine dalla fotocamera digitale, o scriviamo un documento o visualizziamo un filmato su internet, il nostro PC smette di funzionare sul più bello?
Questa è una situazione tipica che purtroppo capita sempre più spesso ed in svariate situazioni a chi utilizza il computer, facendo perdere tempo - a chi lo utilizza per svago, e denaro - a chi lo utilizza per lavoro.
Stufi di trovarsi in questa situazione, alcune persone con un po' di esperienza nel campo, hanno da tempo cominciato ad informarsi riguardo l'utilizzo di software alternativi a Windows (che spesso è la causa di questi problemi) e hanno deciso di condividere le proprie esperienze con chi voglia saperne un po' di più riguardo a questo interessante argomento.
Esistono infatti molti sistemi operativi come Linux (Ubuntu, Mandrivia, Fedora, Debian, Slackware) che pur sembrando astrusi sia come nome che come utilizzo, sono in realtà molto più alla portata di mano di quanto si possa credere... Senza dimenticare che sono molto più sicuri (praticamente esenti da virus), molto più affidabili e soprattutto completamente gratuiti.
Oltre a questo sono dotati di tutti i programmi che vengono normalmente utilizzati, ed è quindi possibile leggere i propri documenti word, pdf, immagini, musica, video esattamente come su Windows.
Il neonato gruppo Tiranux organizza per questo una serata dal titolo “La Sagra del Pinguino” che si propone di approfondire l'argomento offrendo una serie di spunti su cos'è Linux, perchè è gratuito e soprattutto come fare per “averlo”.
L'appuntamento è per venerdì 21 settembre 2007 alle ore 21.00 presso la sala del Credito Valtellinese di Tirano. Ovviamente l'invito vale per tutti: informatici, appassionati e perchè no, anche semplici curiosi.

8 commenti:

Matteo ha detto...

oooh... finalmente. Un po' di alfabetizzazione ninformatica anche in valle. Mi sa che il 21 sarò in svizzera, ma buono a sapersi di queste iniziative.

Ci si

Teo

Anonimo ha detto...

Finalmente anche a Tirano qualcuno si occupa di Linux. Certo chiamare un blog di due persone piazzetta virtuale tiranese è un pò ambizioso.
Ma chi siete?

P.V.T. Team ha detto...

Non è di due persone... Può partecipare chiunque voglia scrivere... E' aperto a tutti anche per i post!

Ripperhack ha detto...

Ciao ragazzi, siamo un gruppo di Tirano e non davvero appassionati di questo argomento e speriamo che questa sera ci sia più affluenza possibile, in questo modo si spera che per il futuro questo tipo di iniziative possa dilagare anche in questa valle di lacrime

Ripper

Ripperhack ha detto...

ci tenevo a puntualizzare che oggi (21 settembre) ci trovate anche sul quotidiano la provincia alla pagina 18 e ci saremo anche dopo l'incontro per una breve sintesi. Questo per far capire a più gente possibile che anche le testate giornalistiche si interessano a questo tipo di attività informatiche finora insesistenti o poco diffuse in Valtellina

ci vediamo staseraaaaaaa

ciauz

Ripperhack ha detto...

ci tenevo a puntualizzare che oggi (21 settembre) ci trovate anche sul quotidiano la provincia alla pagina 18 e ci saremo anche dopo l'incontro per una breve sintesi. Questo per far capire a più gente possibile che anche le testate giornalistiche si interessano a questo tipo di attività informatiche finora insesistenti o poco diffuse in Valtellina

ci vediamo staseraaaaaaa

ciauz

gabriele ha detto...

Ciao ! Bel convegno... piu' seguito di quanto credessi bossibile qui in valle! cmq come gia accennatovi vi consiglio l'ascolto di questo podcast:
http://www.deathlord.it/tecnicaarcanapodcast/episodi-podcast/index.htm
episodi:
episodio pilota
ep 5
ep 8
ep 10
ep 15
cial Lele ;-)

maz ha detto...

Ciao, bella iniziativa, non ne sapevo nulla, bravi! Comunque c'è la possibilità di creare un LUG in zona? sarebbe abbastanza interessante, ciao

maz